La Settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani

Naufragio

Dal 18 al 25 gennaio le comunità cristiane sono chiamate a riflettere e pregare per l’unità. Tema scelto per quest’anno «Ci trattarono con gentilezza», tratto da un brano degli Atti degli Apostoli. Il contesto è quello del IV viaggio Paolino del 60 d.C., il fatto narrato il naufragio presso Malta e l’accoglienza da parte della popolazione dell’isola.
A Nuoro sarà la parrocchia dedicata alla Beata Maria Gabriella a ospitare le altre comunità cittadine che di giorno in giorno animeranno le celebrazioni. Il programma predisposto dal parroco don Pietro Borrotzu prevede quotidianamente la Celebrazione delle Lodi alle 8.30, confessioni alle 16, il Vespro alle 17 e la Santa Messa alle 17.30.
Sabato 18 gennaio solenne apertura della Settimana con la Messa presieduta dal Vescovo Antonello, tema della giornata la riconciliazione: “gettare il carico in mare”. Domenica 19, luce “cercare e rendere manifesta la luce di Cristo” animata dalla parrocchia del Sacro Cuore. Lunedì 20 speranza “il discorso di Paolo (parrocchia San Giuseppe); martedì 21 fiducia “non aver paura, credere” (parrocchie Santa Maria della Neve e Nostra Signora del Rosario); mercoledì 22 forza “spezzare il pane per il viaggio” (parrocchie San Paolo e San Francesco); giovedì 23 ospitalità “accogliere con gentilezza” (parrocchia Nostra Signora delle Grazie); venerdì 24 conversione “cambiare la nostra mente e il nostro cuore” (parrocchia San Giovanni Battista); sabato 25 generosità “ricevere e dare” (parrocchia San Domenico Savio).

Il 24 gennaio alle ore 18.30 si terrà la conferenza dal titolo: “Il dialogo interreligioso e il documento sulla fratellanza umana”. Relatore don Mario Farci, docente di Ecumenismo presso la Facoltà Teologica di Cagliari.

Pubblicato in: Appuntamenti

Argomenti: Settimana di preghiera per l'Unità dei cristiani

Publicato il: 14-01-2020