numero 33 del 23 settembre 2018

L'Ortobene 23 settembre 2018

Lo scontro istituzionale tra Regione e governo nazionale sulla riorganizzazione della rete ospedaliera voluta dall’assessore regionale alla Sanità Luigi Arru nell’ambito della riforma della sanità sarda apre il nuovo numero del settimanale diocesano.
Una ampia sezione culturale ospita la cronaca dei lavori che interessano la casa parrocchiale di Budoni con il posizionamento di lastre di marmo con incisi i gosos di San Giovanni Battista composti da don Salvatorangelo Chessa, un lavoro coordinato dall’architetto Angelo Ziranu ispirato dall’arte di Gaudì, Nivola e Tavolara. Al paese di Orune è dedicato il ricco e documentato volume di Sebastiano Mariani recensito da Lucia Becchere, mentre il paese di Bitti e la cultura musicale sarda e internazionale piangono la scomparsa di Tancredi Tucconi, storica contra dei Tenores Remunnu ‘e Locu.
Sempre in tema di musica fine settimana a Nuoro dedicato all’incontro tra la coralità di scuola nuorese e quella trentina, ospite per un convegno e per un concerto il prestigioso Coro della Sosat.
Nella vita ecclesiale, oltre alle parole del Papa nella sua visita a Palermo, la cronaca dell’ingresso di don Michele Pittalis come parroco nella comunità di La Caletta.
Altre notizie da Nuoro e dai paesi, oltre alle consuete rubriche, completano il numero.

© riproduzione riservata

Ultima modifica: 20/09/2018