numero 39 del 7 novembre 2021

L'Ortobene 7 novembre 2021

L’annuncio del Convegno del 6 novembre promosso dalla diocesi in collaborazione con Radio Barbagia e L’Ortobene apre il nuovo numero del settimanale, nell’occasione si aprirà ufficialmente anche la campagna abbonamenti 2022 come ricorda il direttore nel suo editoriale.
In primo piano il futuro della biblioteca e del Consorzio universitario alla luce dello scontro istituzionale tra Regione e Comune di Nuoro. Rimanendo in città e allargando lo sguardo alla provincia ecco i dati relativi agli incidenti stradali e lo stato di alcune tra le principali arterie alla luce dell’incontro dell’Osservatorio provinciale riunitosi recentemente in Prefettura. Lo stesso Prefetto di Nuoro illustra poi in una intervista la nuova campagna di prevenzione sul rischio alluvioni.
Il presidente degli industriali del centro Sardegna fa il punto sull’introduzione del green pass nei luoghi di lavoro e sulla ripresa post pandemia.
Spazio ancora alla sanità con il caso del laboratorio analisi del San Francesco ancora in attesa del riconoscimento da parte della Regione mentre per la serie delle interviste ai nuovi sindaci è la volta del primo cittadino di Orani Marco Ziranu.
Nella pagina della cultura per la rubrica di Natalino Piras la storia di pride Marche, orotellese di nascita, storico parroco di Oniferi.
Per la vita ecclesiale ancora il prossimo Sinodo in primo piano con la pista di riflessione per il Popolo di Dio, la campagna di sensibilizzazione per il sostentamento dei sacerdoti oltre alle modalità del dono presenta anche la figura di un missionario della diocesi, don Andrea Buttu. Sempre nella sezione ecclesiale la notizia della nomina di don Francesco Soddu a Vescovo di Terni e il programma della Novena e Festa di Nostra Signora delle Grazie a Nuoro.
Le rubriche e i commenti completano il numero da oggi in edicola e da domani in distribuzione agli abbonati.

© riproduzione riservata

Ultima modifica: 03/11/2021