numero 6 dell’11 febbraio 2018

L'Ortobene 11 febbraio 2018

Serrande abbassate nel centro storico di Nuoro, la chiusura di uno dei negozi del corso Garibaldi in attività dagli anni Cinquanta apre il nuovo numero del settimanale diocesano. In primo piano anche la crisi del mondo agropastorale, i pastori in crisi e in rotta con la Regione minacciano di non andare a votare alle prossime elezioni politiche.
Nella sezione culturale la prima puntata di una serie dedicata alle origine di Nuoro con una nuova ipotesi, secondo Antonio Farina diversi elementi fanno supporre che la città tragga origine da un presidio bizantino, una presenza già attestata archeologicamente.
La sezione centrale, come sempre dedicata alla Vita ecclesiale, presenta le parole del Papa ai consacrati nella giornata loro dedicata, in diocesi l’incontro organizzato dall’Ufficio di Pastorale della Salute con il responsabile nazionale don Massimo Angelelli.
Per la cronaca dalla città l’importante appuntamento a Roma con l’audizione della delegazione nuorese al Ministero dei beni culturali in vista della decisione finale sulla Capitale italiana della cultura 2020.
Spazio ancora al mondo giovanile, con l’incontro di Galtellì, e alla questione migranti. Le consuete rubriche completano il numero.

© riproduzione riservata

Ultima modifica: 08/02/2018