Precisazioni dopo un articolo apparso su La Nuova Sardegna

Rosario

In riferimento all’articolo apparso sul quotidiano del 4 maggio a firma Luca Urgu, si precisa quanto segue. Nessuna parrocchia della diocesi, tanto meno quella di Nostra Signora del Rosario è stata “declassata” o “accorpata” come erroneamente riportato. Il Vescovo, con i provvedimenti del 21 agosto 2017 ha inteso attribuire, come previsto dal canone 526§1 del Codice di Diritto Canonico, le parrocchie di Santa Maria della Neve e di N.S. del Rosario ad un unico parroco nella persona del reverendo sacerdote don Giovanni Maria Chessa.

L’Ufficio diocesano Comunicazioni sociali

Pubblicato in: Uffici

Argomenti: Parrocchia Nostra Signora del Rosario Nuoro Ufficio Comunicazioni sociali

Publicato il: 16-05-2018