numero 35 dell’11 ottobre 2020

L'Ortobene 11 ottobre 2020

Una riflessione su Nuoro, città capoluogo, e sul suo ruolo sempre più marginale all’interno del panorama regionale è al centro del nuovo numero del settimanale diocesano, un focus di due pagine con un intervento di Sergio Russo e una intervista al responsabile di “è-comune” Francesco Serra.
In primo piano la lotta dei piccoli comuni sardi con la voce del presidente dell’Anci Emiliano Deiana, mentre le attività che si affacciano sul lago di Gusana fanno i conti con la recrudescenza della pandemia nei paesi dell’interno.
Nelle pagine della vita ecclesiale spazio ancora agli ingressi dei nuovi parroci, don Luigino Monni a Sarule e don Pietro Borrotzu a Ottana, ancora la presentazione del documento “Samaritanus bonus” sul fine vita e un primo sguardo sulla nuova Enciclica di Papa Francesco “Fratelli tutti”. L’articolo sull’ottobre missionario è dedicato ai rapporti tra Nuoro e l’India con le parole di don Salvatore Lecca, sacerdote nuorese missionario nel continente indiano, e quelle di padre Taddeo Kalhatil, giuseppino della parrocchia Nostra Signora delle Grazie giunto in città dall’India.
Nella sezione culturale apertura dedicata all’opera di Sergio Atzeni mentre prosegue la serie di articoli di Gianluca Bardeglinu sulla tradizione musicale isolana.

© riproduzione riservata

Ultima modifica: 07/10/2020