numero 42 del 24 novembre 2019

L'Ortobene 24 novembre 2019

La Giornata mondiale dei poveri, celebrata anche in diocesi, apre il nuovo numero del settimanale diocesano illustrando le iniziative portate avanti da alcune realtà parrocchiali e la Veglia di preghiera cittadina che si è tenuta nel santuario delle Grazie.
Proprio alle Grazie è dedicato un approfondimento, nelle pagine della vita ecclesiale, con le parole di don Luca Bonari il sacerdote della diocesi di Siena che ha il ruolo di predicatore della Novena in onore della Madonna. Prosegue anche il viaggio tra le scuole cattoliche paritarie della diocesi, tappa questa settimana a Nuoro con l’istituto “Maria Regina” gestito dal Cif.
La città di Nuoro ha salutato nella scorsa settimana due personalità che le hanno dato lustro, Franco Murgia e Luciana Arca. Ma c’è spazio anche per una felice ricorrenza, si avvicina infatti il Secolo di attività dello storico bar Cambosu, dietro al cui banco si sono succedute tre generazioni.
Spazio all’apertura del nuovo anno accademico dell’UniNuoro e di due università speciali, quelle di Dorgali e Siniscola dedicate alla Terza età.
Oltre alla pagina culturale e alle consuete rubriche il settimanale ripropone una attualissima riflessione del Senatore Antonio Monni dedicata ai veleni delle aree industriali, scritta nel 1973. Sembra ieri.

© riproduzione riservata

Ultima modifica: 22/11/2019