numero 45 del 20 dicembre 2020

L'Ortobene 20 dicmbre 2020

Un appello alle istituzioni, dal prefetto ai sindaci del territorio passando per i rappresentanti sindacali e del mondo produttivo, affinché si convochi un tavolo tecnico per affrontare e risolvere la questione dei disservizi postali apre il nuovo numero del settimanale diocesano.
In primo piano ancor aBitti, con le voci dei responsabili provinciale e regionale della Protezione civile mentre il focus di questa settimana è dedicato alla battaglia contro la pornografia e la pedopornografia con due interviste, una a don Fortunato Di Noto, il sacerdote fondatore dell’associazione Meter che da trent’anni lotta contro gli orchi del web e segnala e denuncia i criminali, l’altra è con il giovane teologo Antonio Morra, attivista sul web dove testimonia la vittoria sulla porno tossina.
Nelle pagine della vita ecclesiale presentiamo la lettera del Papa che ha accompagnato l’indizione dell’Anno di San Giuseppe.
Nella sezione culturale la riscoperta di due figure, Raffello Marchi e Mariangela Maccioni, lo studioso e la maestra resistente, uniti nella vita anche nel contrasto al fascismo.
Dai paesi una storia che partita da Sarule arriva sino in Australia, quella di Rosa Balloi. Attualità e commenti completano il penultimo numero dell’anno.
Prossimo appuntamento nella settimana di Natale.

© riproduzione riservata

Ultima modifica: 17/12/2020