Formazione, si riparte il 28 ottobre

Scuola 18-19

Tre nuovi incontri di Scuola della Parola per proseguire l’esperienza iniziata, con successo, lo scorso anno. Il tema dell’anno sarà “La Parola genera vita, il discernimento nella vita quotidiana personale e comunitaria”. Gli incontri saranno guidati dalla biblista Emanuela Buccioni e si terranno nei giorni 28 ottobre, 9 dicembre e 3 febbraio. Sarà una scuola al femminile, con un focus su tre figure bibliche: il primo appuntamento è con “Rachele e il ricordo di Dio” (a partire dal brano di Genesi 30, 14-24), il secondo con “Debora e il canto di Dio” (Giudici 5), il terzo con “Maria e il vino di Dio” (a partire da Giovanni 2, 1-12).
Gli incontri si terranno presso la parrocchia San Giuseppe dalle 15.30 alle 18, gli strumenti necessari per partecipare sono la Bibbia, un quaderno e una penna per gli appunti.
L’esigenza della formazione era nata nel corso della Visita pastorale e del Convegno pastorale diocesano, il metodo scelto è quello della Lettura popolare della Parola con lo scopo di pregare sulla Parola con il criterio della Lectio Divina che tanta presa ha avuto, nella prima edizione, specie sui laici.
Tutti i fedeli della diocesi sono invitati a partecipare, in particolare i sacerdoti, religiosi, religiose, Istituti di Vita Consacrata, membri del Consiglio Pastorale Diocesano e dei Consigli Pastorali Parrocchiali, docenti di Religione Cattolica nelle Scuole, animatori liturgici e di oratori, catechisti e Ministri straordinari dell’Eucaristia, Associazioni, Movimenti e tutte le realtà associative e a quanti sono animati da buona volontà e svolgono servizio alla comunità ecclesiale.

Pubblicato in: In evidenza

Argomenti: Formazione Lectio divina Scuola della Parola 2018-2019

Publicato il: 09-10-2018